IL MUSEO

TONY GARNIER

LE ATTIVITA

GLI AMICI DEL MUSEE URBAIN

  BOUTIQUE

    
    INFORMAZIONI
    PARTNERS
    CONTATTI






Gli attori della riabilitazione della Cité Tony Garnier










Il Musée Urbain Tony Garnier è una creazione dell'OPAC
del Grand Lyon
.

È stato concepito e realizzato, tra 1987 e 2001, dagli artisti specialisti in murales della Cité de la Création e gli abitanti del quartiere Etats-Unis, raggruppati in un Comitato di  affittuari.

Questa originale creazione non sarebbe stata possibile senza l'aiuto di numerosi partneres:

Il Centro di Ricerca Esthétique et Cités

L'Associazione del Musée Urbain Tony Garnier

Ville de Lyon

Grand Lyon

Conseil Général du Rhône

Conseil Régional Rhône-Alpes


L'Etat, Direction Départementale de l’Equipement du Rhône



Nell'Aprile 1991,
l’UNESCO ha attribuito al Musée Urbain Tony Garnier il label del Decennio Mondiale dello Sviluppo Culturale. Questo riconoscimento internazionale ha permesso alla Cité de la Création di affidare l'ideazione di sei muri dipinti ad artisti di ogni continente.
La dimensione internazionale del Musée Urbain Tony Garnier non avrebbe mai visto la luce senza il sostegno di mecenati privati, la cui azione sarà ricompensta dall'ottenimento dell'Oscar del mecenate/prix Télérama, conferito dall'ADMICAL nel 1994;
La Caisse d’Epargne Rhône-Alpes Lyon; EDF-GDF Services Lyon Métropole; Les Peintures ZOLPAN; Vinylit
 


Nel 2001, la SACVL (Societé Anonyme de Construction de la Ville de Lyon) ha riunito il club di partners del Musée Urbain Tony Garnier con la realizzazione d un 25° muro dipinto, « Chez Tony Garnier » (casa di Tony Garnier), sulla facciata di uno degli immobili che essa gestisce.

SACVL
36, quai Fulchiron - BP 5001
69245 Lyon Cedex 05


Altri partners del Musée Urbain Tony Garnier:
Leroy Merlin
La Compagnie Pierre Deloche Danse
Culture du Coeur
Centre International de Séjour de Lyon


inizio pagina